“… sarai accontentata”

“… sarai accontentata”.
Con queste parole terminava un commento qualche giorno fa da parte mia a Simona.

Simona è un’amica-blogger che ho avuto la fortuna di conoscere proprio attraverso il blog:     http://lefrivolezzedisimo.wordpress.com/

Il 14 ottobre aveva scritto un articolo pubblicando una ricetta e una fotografia:

 “Crostata di pere, amaretti e cioccolato”

Le avevo promesso che quella ricetta sarebbe stata riprodotta e Fotograffio l’avrebbe addirittura immortalata.

Per fortuna non le avevo detto “con quali risultati”… pfuiiii   😳

20131112_215918

20131112_220729

foto elaborate da  @Fotograffio

Annunci

51 thoughts on ““… sarai accontentata”

  1. Be’, Affy, non vorrei dire perché la Simo è speciale, ma la tua torta è proprio il classico esempio dell’allievo che supera il maestro! Non solo hai replicato la ricetta ma ci hai messo del tuo per personalizzarla, d’accordo, con l’aiuto di una sorta di brigata di cucina, comunque bravissima sul serio. Ti abbraccio.

    Mi piace

    • Oh Silva grazie, noi abbiamo passato una lieta serata a pasticciare in cucina. Al momento di decorarla con le pere ognuno ha detto la sua e il risultato è stato quello che vedi. Il gusto era buonissimo, devo ammettere che gli amaretti con le pere e le gocce di cioccolato hanno creato un sapore davvero eccezionale.
      Replicheremo sicuramente con altre ricette … ci siamo troppo divertiti 😉
      un abbraccio

      Mi piace

  2. Secondo me è buonissima cara Affy. Anzi, se me ne riservi una fetta e me la spedisci via posta… *slurp* eheheheheh. Ma quella zampetta color caffé a chi appartiene? 😉 ehehehe. La vedo così, che appare pian piano vicino alla tastiera…

    Mi piace

    • Te la conservo assolutamente caro scRRRittore 😉 hai bisogno di ritemprarti dopo le fatiche letterarie/musicali. 😉
      Mi sono ammazzata dal ridere “sulla zampina color caffè”, che fosse opera di Patrick? 😦
      Ti tranquillizzo non è un gatto, semplicemente … i ragazzacci hanno messo sulla tavola tanti pupazzetti di pelouche e quello, in particolare, è il pelouche vestito da “cuoco”, si vede il cucchiaio di legno nella tasca del grembiule. 😉 eheheheh forse voleva sgraffignare un amaretto!
      Un abbraccio

      Mi piace

      • Grazie mille!! Mi ci vuole proprio! Posso chiederti anche un tè o sono indiscreto? 🙂
        E io che pensavo fosse il gatto… ma vedi te… il mio ieri si è messo a fare la parte burocratica con me. Secondo me, fra i due (me e lui), lui è quello che ha imparato di più dagli anni di studio insieme 😀 ahahahahahahahah
        Comunque mi sa di si che volesse fregare l’amaretto.. si vede la furbizia, l’essere Diabolik dentro! 😀

        Mi piace

        • Mettiti comodo che il tè lo servo subito, ci mancherebbe 🙂 a quest’ora poi ne corre l’obbligo pur se lontani dalla City.
          L’Ispettore Ginko si distrae facilmente e non si avvede quanto fermento in zona pullula 😉
          p.s.: il capitolo nove sento che sta prendendo sembianze, l’adrenalina scorre 😯

          Mi piace

  3. Lo sapevo che ti saresti vendicata ! 😉
    Io ho messo le foto delle scacciate e tu adesso mi stai facendo sbavare con la tua torta! 😆
    Sei una sadica :mrgreen:
    Avrai presto mie notizie con qualcosa che farà sbavare te ,mia dolcissima amica! 😉 😛 😆
    Bando alle ciance adesso,la torta è venuta veramente bene ! 😀
    Un bacio e un abbraccio♥
    liù

    Mi piace

  4. Affy, ma questa torta deve essere stata speciale! Conosco il blog di Simona, e devo dire che stavolta ha colpito nel centro, ma anche tu non sei stata da meno! Come ha sottolineato Sara di “Melodiestonate”, se tu avessi Skype lo scambio di informazioni sarebbe più semplice, magari quando lo istallerai informaci, è un ottimo strumento per mettere in comunicazione le persone tramite una webcam ed in account, e queste possono parlare tranquillamente senza che ci sia un addebito sulla bolletta telefonica; questo se entrambe le persone hanno un account Skype.
    Comunque, a parte tutto complimenti per la torta, le foto non sono venute poi così male, io ho visto anche la chitarra sullo sfondo. Un bacione. Roberta.

    Mi piace

    • Simona è “fenomenale” e quando vado a trovarla mi riempio di pensieri buoni. 😉
      Stessa cosa Roberta quando vengo nella Tua casetta, presto credo proprio di replicare una tua ricetta e metterla sul blog. 😆
      Grazie per i complimenti, la ricetta di Simona è piaciuta a tutti. 😉
      Un abbraccio e “brava” ad aver avvistato la chitarra, un bacione

      Mi piace

        • Eeetciùùù …. ci siamo! 😦
          Se qualcuno dice ancora che il blog non è reale … eeetciùùù … che il bacillo l’accolga in rete!
          Ila … a me l’influenza sta bussando alla porta, l’ho vista dallo spioncino! 😦 Mi barrico! 🙂
          Eeetciùùùù … cioè volevo dire … un abbraccio 😉

          Mi piace

            • Plasmon? 😯
              Ma è da quel dì che ho smesso il biberon … 😉
              Sicura che “confortano”? Perchè se è così inizio a sgranocchiare, però … poi mi tocca anche l’omogeneizzato?! A me quello piace mica!! 😦 Al limite opto per una farina lattea, bella cremosa …
              Il bacillo è proprio malefico, dannazione! Dobbiamo sfrattarlo subito prima che trovi degno alloggio in noi.
              Coraggio Ila, l’unione fa la forza … e se noi siamo forti, unite e coraggiose il bacillo batte in ritirata!
              Sgranocchio il biscottino … così non piango! 😉

              Mi piace

              • Io nonostante i miei 31 anni li mangio tutti i giorni i Plasmon! Ho pure scoperto che hanno meno calorie di altri biscotti! 🙂 L’omogeneizzato no, però quello di frutta, magari! 😀 Unite contro il bacillo, sembra uno slogan 😉

                Mi piace

  5. Mmm, per una golosona come me la vista di questa crostata è un’istigazione a “delinquere” ehe eheh
    Complimenti alla pasticcera Affy, allo scenografo Fotograffio e a Simona che ti ha fornito la ricetta. Ma soprattutto sono contenta per il piacere che hai messo nel fare questo dolce cara Affy e per aver condiviso la tua gioia con tutti noi. Grazie. Un bacione. 🙂

    Mi piace

    • Grazie Laura, come raccontavo oltre al gusto c’è stato il piacere di stare assieme divertendoci. 🙂
      Ogni tanto ripeteremo l’esperimento 🙄
      Ho ammirato da Enrico il tramonto, bellissima foto 😉
      Un bacione con tanta gioia 😆

      Mi piace

  6. Amica mia carissimaaaa ma quant’è bella e golosa questa torta… se la tua missione era farla assaporare online, ti dico che è: Missione riuscita! 🙂 ❤ Bravissimaaaa!! Bellissime foto… bacioniiiiii grandiiiiii!!! :-****

    Mi piace

    • Ciao bella Marghe, avevo semplicemente voglia di sperimentare una ricetta di Simona e dimostrarle che di tanto in tanto assaggerò le sue ricette.
      Ieri eravamo un bel gruppetto e cosa c’era di meglio che metterci ai fornelli? Per poi assaggiare il dolcetto? 🙂
      Tu ormai tra Facebook, Twitter & Company è un parola pizzicarti “in rete”, mannaggia! 😉
      Ti abbraccio forte biondina 🙂

      Mi piace

      • Tesora ti prometto che sarò più presente nel blog anche perchè avevo i social solo per pubblicizzare un pò il blog e rimanere in contatto con i miei blog amici anche fuori dal blog. Ma ammetto che il mio blog è più importante del resto perchè solo qui scrivo cose personali..non abbandonerò mai più il mio blog per più di 1 settimana..:-) anche perchè tu sei solo qui, quindi non posso allontanarmi troppo..i social possono aspettare (ormai ho concluso i lavori di grafica!) 😀 bacioniiiiiiii grandissimiiiiii!! :-*****

        Mi piace

  7. A quest’ora questa torta la vorrei avere qui sulla mia scrivania…da buon inglese, ne mangerei una fetta accompagnata da un ottimo tè Earl Grey! Il mio palato già prude e immagina di assapora il gusto delle pere e del cioccolato, che insieme – lo so- sono una bomba. Si vede che è stra-buonissima, brava Affy!

    Mi piace

  8. Sei ri-tornata ai biscotti Plasmon ed io che volevo portare del “Nero D’Avola doc.. e concludere con una cassata alla siciliana e del HENNESSY XO.. boh!
    Valle a capire le femmine come dice un amico mio. 😉
    Buon weekend. Edo

    Mi piace

  9. scusa mia carissima Affy…ma questo post mi era davvero sfuggito..perdona la mia distrazione dovuta ai mille pensieri che la mia testolina cerca di contenere..non riuscendoci visto il risultato!!! beh che dire…la tua crostata non e’ esattamente uguale alla mia ma comunque bella, soffice e chissa’ che bontà!!! una persona romantica, sensibilie, dolce e creativa come te non può assolutamente cucinare male…e’ impossibile!!! Quindi la fiducia che ho in te mi dice che seppur un pò naif la tua crostata era ottima!!! grazie fotograffio…grazie mia cara Affy!!!!! 😉

    Mi piace

Il tuo commento:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...