La matematica non è un pignone!

Mannaggia!

Fotograffio non è convinto che certe cose capitano soltanto a lui.

Ed io voglio dimostrarglielo proprio con il tuo aiuto.   😉

Con una semplice addizione, elementare.

Prendi 1000. Somma 30.
Aggiungi ancora 1000.
Aggiungi 40.
Altri 1000.
Ora 20.
Adesso aggiungi altri 1000.
Adesso 10.

Per lui il totale è 5.000  😦

Eppure … il totale è 4.100   🙂

Siete tutti d’accordo?   😉

Annunci

91 thoughts on “La matematica non è un pignone!

    • ecchellà … son rimasto già stupido da solo! Eppure ero in ottima compagnia solo qualche secondo fa!
      Dunque … mille più trenta, milletrenta, più mille duemilatrenta …. uffa, non trovo più il borlotto 🙂

      Mi piace

        • Scrivi bene … io mi perdo, ho la labirintite. 😦
          Anzi che sono arrivato a duemilatrenta …. meno male che non vedete … qui c’è tutto l’ufficio che ride alle mie spalle!
          E’ che io non ci sono portato per questi conti. Quando vado al supermercato e la cassiera a fine conto mi chiede: “ha per caso due euro?” . “Chi, io???? Noooo signorina”. Che una volta per averglieli dati è stato tutto un prendo due le do cinque così pagava venti e questo è il resto di quaranta. Pensi che c’ho capito qualcosa? 😦

          Mi piace

  1. Maremma buccellata … Affyyyyy adesso qui mi fanno strisciolato! 😦
    Loro lo leggono mentre tu il conto me l’hai detto a macchinetta, mica lo sanno che quando ti piglia parli come Bonolis. Tu non parli, raffichi…. ed io faccio la figura dello zucchino.
    Oimme, ce ne sarà uno dalla parte mia? 😉
    Mille più trenta più mille …. non ce la faccio più! :mrgreen:

    Mi piace

        • Giuro che al momento vedo solo le stelle del tuo avatar. Son tantissime. Dolllore 😦
          Comunque convengo con te il progresso del mondo si vede anche dalla logica e dalla matematica. 🙂
          p.s. eppure mi sembra che ci stiamo riavvicinando “alla clava”! Tutta colpa mia che sbaglio i conti!

          Mi piace

              • dobbiamo prenderne atto: siamo degli infinitesimi nel tempo e nello spazio.
                Per fortuna abbiamo la coscienza di capirlo per cercare di agire al meglio possibile in questo nostro infinitesimo campo d’azione.
                Daniele Vanoncini

                Mi piace

                • Giuro che non volevo mancarti di rispetto! Che poi quando Affy legge mi fa correre la Parigi Dakar tutta in un botto 😦
                  Diciamo che io e te siamo parallele che non s’incontrano. Un binario. Ecco.
                  Ma che bisogna pure firmarsi? 😦
                  Boh!
                  Fotograffio 😉

                  Mi piace

                    • Oh meno male che poi la lisciata me la buscavo io! 😦 Non dispiacerti se metto in discussione la scienza esatta che poi non è nemmeno così, in realtà metto in discussione tutto, diciamocelo e alla fine mi faccio solo nemici. E adesso il conto mi è pure venuto, l’ho capito. Eureka direbbe Pitagora. Solo che non capisco quei 900 dove li vedevo prima … se in fondo non c’erano. Son più portato per i rebus credo, per l’enigmistica. Ciao Daniele 😉

                      Mi piace

  2. Io non ho capito nulla…. e non voglio capire, troppa fatica, a me sta bene 4000, 4100, 4900, 5000, tohhh anche 5100, basta non sprecare batterie per roba improduttiva
    Posso spendere solo un sorriso…

    Mi piace

  3. ..giuro solennemente che stavo facendo il conto a mente e poi ho preso l’iphone per cercare la calcolatrice!! ma perchééé far tutta sta faticaa?!?!? 😀 😛

    Mi piace

    • E scommetto senza neppure girarci troppo “intorno”. 😉
      Se sei avvezzo ai numeri per te sono sciocchezzuole somme del genere sapendo però dell’idiosincrasia per i numeri del mio collega Fotograffio è stato uno spasso, credimi, sentirlo conteggiare in una maniera veramente assurda. E per fortuna che alla fine è arrivato alla giusta soluzione! 😉

      Mi piace

  4. Anche a me la matematica non piace proprio per niente… però, visto che sono un’insegnante, un minimo devo farcela. Così ho fatto il calcolo con calma due volte per essere sicura e… mi dispiace, ma Affy ha ragione, perciò a lei va il 10 e a Fotograffio il 5… in matematica! Però ti rifai in Arte e immagine dove ti darei un bel 10 caro Fotograffio… 😉

    Mi piace

    • Buongiorno Laura, mattinata piovosa 😦
      Anche tu con la matematica ti scontri? Oh mannaggia! Il mio amico è proprio un caso nazionale però, noi lo sappiamo e un po’ ci giochiamo sopra. Lui è toscano verace e ci fa morir da ridere con le esclamazioni … è un vero spasso.
      Ti abbraccio Laura cara 😉

      Mi piace

  5. Ciao afinebinario. Come stai? Ti salutano Nives e Sellina, 1+1 sono due (gatti). Invece no, ho sbagliato..c’e un terzo gatto, Itan. Vedi? La matematica e’ difficile, anche per contare…tre gatti 🙂

    Scherzo, anche se la matematica e’ davvero difficile Pero’..a me il mio cervello ha suggerito come risultato 4100 e senza l’uso di calcolatrice. Conosco questo giochetto, che piu’ che un test matematico e’ un test su come al cervello “sfugga qualcosa”, nei numeri come nei colori od in altri particolari. Sai quelle illusioni ottiche che ti fanno credere che delle linee convergano mentre invece sono parallele-o viceversa-? Ecco, con il gioco del “4100” accade la stessa cosa: al cervello sfugge qualcosa. E se la amtematica non e’ un pignone, e’ una moltiplica. La sapevi? Anzi, una moltiplica..zione, per essere in tema 🙂

    Ciao carissima,

    Marghian

    Mi piace

    • Caro il mio Marghian … sulla storia dei tre gatti mi hai fatto sorridere (e non poco). 😉
      La tua tesi non fa una grinza, stirata alla perfezione. Sapevo che tu saresti arrivato subito alla soluzione, in realtà solo Fotograffio si è spiaggiato, arenato come un balenottero. Però poi a forza di spintarelle, di qua e di là ha ritrovato il mare … sbuffando un po’.
      p.s. sempre un piacere leggere i tuoi commenti. Grazie carissimo, un abbraccio 😆

      Mi piace

  6. Ragazzi-e ragazze, coraggio, la matematica non e’ “addizioni”. Potete essere dei bravissimi matematici anche senza velocita’ o precisione di calcolo. La vera matematica e’ altro. I piu’ grandi scienziati hanno scoperto cose grandiose senza usare nemmeno un numero (Einstein arrivava al massimo ad usare il numero 2 – per indicare il quadrato della velocita’ della luce- od il numero 3, ma sempre numeri piccolissimi).
    Imamginatevi a scuola, e l’insegnante che vi scrive, sotto, nel foglio del compito che avete svolto: “procedimento esatto, calcoli errati” (come capitava anche a me). Ecco, e’ il procedimento che fa il matematico, piu’ dei calcoli. Ci sono numeri negli scacchi? No, eppure gli scacchi sono matematica, eccome 🙂

    Marghian

    Mi piace

    • Ottima scelta
      Uno studente di Matematica che di solito andava all’Università a piedi, un giorno arrivò in una fantastica bicicletta nuova.
      “Dove hai preso quella bicicletta?” gli chiesero i suoi amici.
      “Me l’ha regalata una ragazza del primo anno a cui avevo dato alcune lezioni private. Ieri mi ha telefonato che aveva superato l’esame e che sarebbe passata a trovarmi per ringraziarmi di persona. E’ arrivata a casa mia in bicicletta. Quando l’ho fatta entrare, si è tolta tutti i vestiti, mi ha sorriso e mi ha detto: ‘Prendi quello che vuoi!'”
      Uno degli amici commentò: “Hai fatto bene a prendere la bicicletta.”
      Un altro aggiunse: “E’ vero. Immagina quanto saresti ridicolo con addosso dei vestiti da donna! Che magari non erano neanche della tua misura!” 😉
      Edo

      Mi piace

    • Fotograffio è un “ducatista” DOCG. Ama la sua moto in maniera viscerale e noi, amici di lungo corso, lo prendiamo spesso e volentieri bellamente in giro. Tutte le modfiche, le riparazioni ed altro le effettua da solo. Nomina spesso corona e pignone (catena di trasmissione) come fossero pezzi a cui tiene particolarmente, forse perchè quando i denti di quei due pezzi si usurano la catena non gira più bene. Mah ….
      Comunque è da questo che è partito il titolo. Lui può aggiustare tutto (come di fatto aggiusta) ma la matematica proprio no! 😉
      spero di non aver peggiorato la situazione! 😦

      Mi piace

Il tuo commento:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...