Grazie Dorothèè, bimba bella

liebsteraward_3lilapplesRicevere attestazioni di amicizia, non posso negarlo, mi rende felice. Doppiamente felice quando arrivano in modo inaspettato e virtuale.

Inaspettato perchè non immaginavo proprio di leggere assieme alla nomination “A fine binario, lo so ha più di 200 followers, ma l’adoro” … ‘nnaggia sono rimasta a guardare sul monitor quelle parole con un mix tra commozione e gioia. E’ un blog che seguo e leggo con piacere quello di Dorothèè   http://iblogvannodimoda.wordpress.com/    una ragazza giovane e solare, una ragazza come me sonnambula. Ti ringrazio Dorothèè. Al di là della regola “grazie bimba bella” per l’emozione che mi hai data.

Virtuale. Ormai non distinguo più gli amici con i quali l’abbraccio è reale da quelli che incontro in rete la cui stretta è altrettanto forte. Non avverto più quella differenza tra il comporre un numero sul cellulare e sentire la voce di Tizio o accedere alla casa virtuale di Caio per trovare un suo pensiero, una sua poesia, un suo racconto e con piacere lasciargli un commento, una riflessione, un segno del mio passaggio, solo una semplice lettura oppure quel “mi piace”. E viceversa. Mi spiace invece per coloro che non leggo più, quegli amici che di punto in bianco hanno fatto fagotto ed hanno chiuso quella porta cancellando l’empatia, la condivisione, la complicità stabilita, con un repentino colpo di spugna. Come se nulla fosse stato. Alcuni di loro mi hanno scritto in privato, mi hanno spiegato le loro motivazioni ed io li ho capiti. A coloro invece che non hanno lasciato neppure un rigo o un semplice ciao auguro comunque una buona vita.

Le dieci domande sono:

1- Quante volte ascolti la musica al giorno?

La musica è il sottofondo alla mia giornata. In casa, in automobile, in ufficio, per la strada. In questo momento ascolto Patti Smith con “Because the night”.

2- Quante volte ami al giorno?

Tutte le volte che mi attraversa un brivido e sono tante.

3- Quante volte sogni al giorno?

Quando il cielo mi costringe a non abbandonare su di esso lo sguardo, quando accarezzo un pensiero positivo.

4- Quante volte vorresti viaggiare al giorno?

Fino a quando non raggiungo una meta.

5- Quante volte leggi o vorresti leggere al giorno?

Sono una divoratrice di qualunque cosa scritta, non potrei leggere oltre.

6- Quante volte rischio al giorno?

Non svolgo nessuna attività di particolare rischio. E’ la vita che ci regala dei rischi da correre ed io, come tutti, rischio.

7- Quante volte vivi questo giorno come se fosse l’ultimo?

Tutti i giorni. Se è vero, come è vero, che abbiamo solo tre giorni da spendere … perchè non viverli con gioia?

8- Quante volte vivi per davvero al giorno?

Quando sorge il mattino. E il mattino sorge ogni giorno.

9- Quante volte ti senti libero al giorno?

La vera libertà individuale la vivo e la sento purtroppo per poche ore al giorno.

10- Quante volte immagini di volare al giorno?

Ogni volta che le ali della fantasia, come uno scialle, si posano sulla mia mente. Capita spesso, direi.

E come ho concluso le precedenti nominations, la mia casa è la vostra casa. Tutti, cari followers, siete nei miei pensieri. A voi, a tutti voi dedico questa nomination con le stesse domande.

E il mio sincero grazie.   😉

Affy

Ringrazio pubblicamente e ringrazio, per la stessa nomination, altri amici:

http://michelacodorniz.wordpress.com/

http://viaggiandoconbea.wordpress.com/

http://letteraturando.wordpress.com/

http://humanihil.wordpress.com/

http://rcavallaretto1.wordpress.com/

Annunci

34 thoughts on “Grazie Dorothèè, bimba bella

  1. Ciao
    Ti lascio una poesia di Charles Bukowski.
    La tua vita è la tua vita.
    Non lasciare che le batoste la sbattano
    nella cantina dell’arrendevolezza.
    Stai in guardia.
    Ci sono delle uscite.
    Da qualche parte c’è luce.
    Forse non sarà una gran luce ma
    la vince sulle tenebre.
    Stai in guardia.
    Gli Dei ti offriranno delle occasioni.
    Riconoscile, afferrale.
    Non puoi sconfiggere la morte ma
    puoi sconfiggere la morte
    in vita,
    qualche volta.
    E più impari a farlo
    di frequente,
    più luce ci
    sarà.
    La tua vita è la tua vita.
    Sappilo finché
    ce l’hai.
    Tu sei meraviglioso/a
    gli Dei aspettano di compiacersi in te.

    Cordialmente,Edo

    piesse, Patti Smith? ti avrà lasciato un particolar ricordo…sicuramente!!

    Mi piace

  2. Grazie mille Affy, davvero! Hai proprio ragione..è come se lasciassimo una “porta” aperta tra questi collegamenti virtuali..e merita moltissimo potersi confrontare insieme. Si mitiga una parte di solitudine e ci fa sentire più pieni! Ti abbraccio ancora e ti faccio un augurio per i prossimi “archivi letterari” che andrai a riempire al massimo!!

    Mi piace

  3. Grazie cara Affy per la tua dolcezza, calore e amicizia! Complimenti per il riconoscimento che hai ottenuto e per le risposte che hai dato, mi piacciono tantissimo e sicuramente vi si legge il ritratto di una persona bella e soprattutta vera (anche se qui siamo nella realtà virtuale), sincera e piena di vita come se ne incontrano davvero poche (anche nella realtà “reale”). Un grande abbraccio pieno d’affetto.
    Laura
    P.S. Ogni tanto vengo colta da periodi grigi e penso anch’io di chiudere il blog e di sparire completamente dalla circolazione, però da te non mi separerei mai bruscamente e definitivamente… si sta troppo bene a “casa” tua. 😉

    Mi piace

    • Ma non farmi leggere un’assurdità del genere. 😦 Tu sparire dalla circolazione??? e perchè mai?
      Ascolta Laura, periodi grigi, o neri, o bui li passiamo tutti, chi più e chi meno. Si chiama vita, destino, realtà ed è la nostra, la mia, la tua. Chiudere il blog vuol dire murare una finestra quando si potrebbe benissimo soltanto chiuderla. E soltanto per un pò.
      Io sono ormai abituata a passare dalla mia cara amica con la maglia rossa seduta in terra accanto ad una riproduzione della Torre Eiffel, cosa vuoi farci, le abitudine consolidate non si possono mica sradicare. 😉
      Grazie per la prima parte del commento e mi raccomando … niente scherzi! 🙂
      Un abbraccio tenera Lauretta

      Mi piace

Il tuo commento:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...