Premio curiosità 2014

Proprio ieri scrivevo nel mio ultimo post “se qualcuno mi nomina per un premio, un award o una nomination mi sembra naturale accettarlo e confesso di essere molto grata a chi me ne ha fatto inaspettato dono”.

Ed allora come potrei non essere grata a Vittorio    http://vittoriot75ge.wordpress.com/     di avermi nominata per il

                                                         “Premio curiosità 2014”?

E poi ditemi … non è forse intrigante la fotografia di questo premio?pizap-com14001787953421

Il premio è quindi ben volentieri accettato e mentre gaia e sorridente mi defilo  ehmm  mi appresto ad esporlo in bacheca, con la coda dell’occhio vedo il gatto della foto stoppare con la zampetta la mia fuga ehmm il mio cammino e sommessamente  gnaulare:

ma dove vai?”

vado a …” faccio appena in tempo a dire che…

“fermati subito, prima il compito, siedi e scrivi” ha un fare deciso che non ammette repliche.

… il compito?” chiedo stupita e sgrano gli occhi.

certo, le dieci domande, quindi le tue risposte … ” spiega saccente.

Porcapaletta … ma a chi interessa conoscere il mio nome, l’età, penso tra me e me mentre gli occhi del gatto diventano fessure sempre più sottili. Ricordano la feritoia del salvadanaio.

Leggo le domande:

1) Come ti chiami realmente? (se vuoi scriverlo)

Affy … e non dite che non basta, sgrunf! Il gatto mostra un lieve disappunto, agita la coda. Io lo ignoro.

2) Qual è la tua vera età?

1,2,3,4,5,6,7,8,9,10,11,12,13,14,15,16,17,18 zzz,zzzz,zzzzz …  e non è mica il gatto che fa le fusa.

3) E quella che vorresti avere?

Vorrei avere venti anni per dare un altro epilogo ad un episodio che ha segnato la mia vita.

4) Qual è l’ultimo sms che hai ricevuto?

Controllo subito. Ecco, lo ricopio esattamente … è della TIM 40916. Abbiamo ricevuto la richiesta di ricarica di 100,00 euro per la Sua linea. Cordiali saluti.

5) Com’è stato il tuo primo bacio?

Maddai … beh è stato dolce, molto dolce. Era d’agosto, mano nella mano, notte stellata, passeggiata sulla riva del mare …. stop! Mi sto facendo prendere dal ricordo.

6) Cos’hai sognato stanotte?

Un gregge che saltava lo steccato. L’unico cane, un pastore maremmano, si rifiutava di saltare, io ridevo, lui abbaiava, il contadino imprecava agitando un nodoso bastone. Finalmente è arrivata l’alba che ha portato via pecore, cane e contadino.

7) Domani parti: dove vai?

Mare, mare, mare. Ho voglia di aria salmastra, camminare sulla sabbia, sentire il rumore delle onde.

8) A cosa stai pensando?

Al ciuffo di capelli ribelle che mi scende davanti il viso mentre scrivo ….

9) Cosa farai stasera?

Ho fatto molte cose, ho pure lavato l’automobile perchè porcacc … dei piccions. Adesso sto scrivendo quello che leggerai, poi mi aspetta una ricca doccia.

10) Se potessi incontrare dal vivo solo un blogger chi sceglieresti? Perchè?

Sono un treno con tante carrozze. Ci state dentro tutti per cui fiuuuuuu (fischio prolungato) salite tutti a bordo che facciamo festa.

Ecco i cinque blog che nomino:

1) http://merenostrum.wordpress.com

2) http://cherryorange.wordpress.com

3) http://mylovelytrips.wordpress.com

4) http://vivointempibui.wordpress.com

5) http://vivacity1988.wordpress.com

ovviamente liberi di proseguire o meno.

Il gatto si lava per benino, ogni tanto si ferma e mi osserva con un guizzo di antica fierezza poi riprende la sua toiletta.

Non saprò mai se sono riuscita a soddisfare la sua curiosità.

Grazie Vittorio. 😉

Un abbraccio a tutti e … una carezza al gatto.

Affy

Annunci

46 thoughts on “Premio curiosità 2014

    • E’ il momento in cui i premi vanno alla grande. Di tutti i tipi, per tutti i gusti.
      Mi piacciono molto gli animali, come potevo disattendere questo bel gattino? 🙂
      Grazie Carla per il commento, ti auguro una buona domenica.
      Un abbraccio 🙂

      Mi piace

  1. Non ti sbottoni mai, cosa avrai da nascondere? 😉 se io sono stato criticato perché non ho messo la mia foto ma quella di un cucciolo di cane, cosa potrebbero dire di te che non vuoi nemmeno svelare il tuo nome? Comunque complimenti per il premio e pazienza se i curiosi sono rimasti delusi. 🙂 Un abbraccio.

    Mi piace

    • Arghhhh … PUNTIglioso! 😦
      Maddai Antonio ho risposto a otto domande in modo esaustivo e profondo 😉 a due sono rimasta appena in superficie 😳 e tu suBBBito 😦 … sigh, mannaggia la pupazza. 😦
      Stasera dovrò consolarmi con uno sfincione. 😉 Lo preparo tempestato di pangrattato conzato, cipolle, olive nere e caciocavallo a tocchetti. Una mezz’oretta di cottura e poi gnamm gnamm. Sapuritissimo. 😆
      Della critica di quel tipastro non tenerne assolutamente conto, avrà preparato la laurea sulla tesi “l’educazione, le buone maniere e la figura del “Torsolo” nell’era moderna” 😦
      Grazie per i complimenti, un abbraccio anche a te.
      n.b. a me il tuo avatar piace un sacco, è tenerissimo. 😆

      Mi piace

  2. Grazie mille per la nomina! Come sai, perché penso di averlo già detto, non proseguirò. Sono molto più riservata di te 😛
    Simpaticissime le risposte.
    Il gatto a me fa un po’ inquietudine con quella zampetta alzata verso chi guarda, mi sembra che voglia graffiarmi ed io ho il terrore di queste cose…
    Grazie ancora!
    Mchan

    Mi piace

      • Te l’ho detto: quella zampina alzata con gli artigli pronti ad uscire mi terrorizzano. Ma è una cosa mia, sempre avuto paura di essere graffiata dai gatti per questo li ho sempre tenuti lontani. Figurati che la mia maestra di piano ne aveva una decina, che fortunatamente teneva fuori in giardino, ma io ero sempre tesissima quando facevo lezione per paura che qualcuno entrasse nella stanza.
        Grazie e spero che anche tu abbia passato una buona giornata 😉
        Mchan

        Mi piace

        • Sì, sì ti ringrazio, è stata un buona domenica. 🙂
          Il fine settimana però passa troppo in fretta e sono qui a pensare alle cose che mi aspettano da fare domani. Mannaggia ….
          Ti auguro una buonissima serata, un abbraccio 😉

          Mi piace

    • 😆 urca che complimento.
      No, non ho mai pensato di scrivere libri per bambini Bea, forse un giorno, chissà …
      Mi diverte però inventare favole quando trastullo qualche pargolo delle amiche. I loro occhioni sgranati in attesa di altre parole mi fanno letteralmente impazzire.
      Trascorri una piacevole sera, io ti stringo in un grande abbraccio 😉

      Mi piace

Il tuo commento:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...