L ‘estate sta arrivando

e oggi c’è un’aria frizzantina nel mio ufficio. Lavoriamo, ridiamo,  parliamo tra di noi.

Fotograffio racconta che quest’anno ha deciso di acquistare un telo da mare “particolare”.

Affy: “Fotograffio dimmi … ‘sto telo come deve essere?”

Fotograffio: ” lo vorrei con dei quadratini, non so, un pò colorati, magari anche delle righe messe di traverso …”

Affy: ” … ma lo sfondo, di che colore?”

Fotograffio: “boh, non saprei mica, nero no, magari blu però sotto il sole meglio un giallo limone o piuttosto un arancio, anche un verde andrebbe bene se non riesco a trovare un nocciola. Ehmmm… bianco?”.

Affy: “ ma sì, bianco credo sia la soluzione migliore”

Fotograffio: “mi piacerebbe che ci sia … come un volo di aquiloni, un pò intrecciati”

Affy: “mhhhh … bello! Quindi, quadratini colorati, piccole righe, rombi di traverso come aquiloni …”

Fotograffio: ” … e ciliegina sulla torta, vorrei che ci fosse quello stemma celeste e giallo che c’è dipinto dietro il mio casco”

Affy: ” apperò, personalizzato proprio, dunque”

Fotograffio: “ma lo troverò mai un telo da mare così?”

Affy: “ceRRRto stai tranquillo”

Gli porgo un foglio con un mio disegno elaborato, appena uscito dalla stampante.

Affy: “tieni, dalla descrizione mi sembra che grosso modo il telo sia questo …”

Fotograffio: “Maremma boscaiola … ma è proprio lui”.

Affy: “ecco, ora puoi andare al mare col tuo telo … non bagnarlo, mi raccomando”

Con in mano un foglio A4 Fotograffio sta andando in giro per l’ufficio con il suo telo da mare. E’ un uomo contento.

I colleghi alzano gli occhi al cielo, qualcuno scuote la testa, un altro sorride. Sento invocare Basaglia … ma forse è solo una mia impressione.   😉

 20140405_103626

Un bacino a tutti!   😉

Affy

Annunci

41 thoughts on “L ‘estate sta arrivando

        • Ma te lo metti quest’anno il pareo con disegnato il geco? ihihihihihihih 😆
          Io muto sugno … si scriverà così boh!
          n.b. ma li cancelli poi questi messaggi prima che legge Baby neh????? Sarebbe capace di farci a striscioline, hai presente il disegno del tuo telo da mare? Tante striscioline colorate per l’aria!

          Mi piace

          • il pareo è bello che pronto, è già dentro la valigia.
            Muto sugnu credo si scriva così, io che ne so, son toscano.
            i commenti son tutti in bella vista, considerati strisciato compare 😆

            Mi piace

            • GASP … Affy appena legge ci bomba! 😦 😦 😦
              Ehi c’è nessuno da ‘ste parti che ci può difendere? Noi fra poco le prendiamo di santa ragione, spendete una parola, dite una prece x noi.
              Porcaccia … mi sento come la particella di sodio nella bottiglia di Lete! Boia d’un can ladro, qui nun ci sta nisciuno!
              Fotograffio batti un colpo! 💡

              Mi piace

  1. Bellissimo dialogo, atmosfera spensierata. Tu bravissima, ma anche Fotograffio che sta al gioco – o gioca davvero, questo non lo so – non scherza! XD
    Un caloroso abbraccio estivo 🙂
    Primula
    P.s. dimenticavo … buona serata!

    Mi piace

  2. Meravigliosa creazione…ahahah…è il telo che tutti vorrebbero avere 🙂 magari un po’ più grande di un foglio di risma A4 🙂 Non c’è che dire, potresti pensare ad un marchio per teli mare “i fotogrAffianti cotoni per l’estate” by Affy in the sun 😉
    Ciao tesorina ….baciotto ♥

    Mi piace

  3. Che racconto spassoso! Grazie cari Affy e Fotograffio per l’atmosfera allegra che avete creato e il sorriso che mi avete strappato. Affy cara, mi hai dato lo spunto per fare uno scherzetto simile a qualche amica un giorno o l’altro, appena se ne offre l’occasione. Un bacione a te e un bacetto a Fotograffio. 😉

    Mi piace

  4. @ turista per casa … per caso … per coso …. !!!! 😉 (occhiolino malizioso)
    E’ LUI che mi ha trascinato … 😦 sob, doppio sob. triplo sob praticamente tutto un sobbollore! 😆
    me misero, me tapino, me sventurato, me derelitto, me malcapitato, me sfortunato, me gramo, me afflitto

    Mi piace

      • Facciamo two bischeri e non ne parliamo più! In coppia tutto riesce meglio! :)))))
        Quando l’Affynistratrice leggerà per noi 2 si metterà molto male.
        Ci farà stendere sui binari, uno accanto all’altro e poi, e poi … turista … sigh sigh … hai presente due sogliole? Tanto tempo fa le sogliole erano come due cernie, anzi come due pesci palla, bombate bombate.
        In lontananza si udì un fischio, all’inizio parea sibilo di una caffettiera e poi tolon tolon, tolon tolon, fiuuuuuu, il treno passò e neppure il miglior ferro da stiro avrebbe potuto fare miglior piega.
        Facciamo una bella cosa … spruzziamoci a iosa Stira e Ammira, usciamo di scena alla grande, sistemati a puntino!
        Turista inizia a stenderti …. io intanto mi spruzzo! Presto presto, prima che legge!!!!!!

        Mi piace

        • Sono steso, occhi aperti verso il cielo e mani congiunte sul petto. Io sono pronto.
          Fotograffio spruzzati e vieni accanto a me, noi due si finisce in bellezza.
          Perchè vedi, quando neppure ti fumi l’ultima sigaretta che spetta al condannato in punto di morte perchè tu sono anni che non fumi più -Dunhill non vi rimpiango!- puoi solo pregare di andartene insieme al tuo migliore amico.
          Tu Fotograffio sei stato un grande, un vero amico ed è un onore aver attraversato la vita con te al fianco -mai davanti e mai dietro- ne abbiamo passate tante vecchio mio. E siamo state due persone serie nonostante tutto …

          Mi piace

          • Maremma boscaiola protettrice dei consorzi agrari … tu ‘ssai che lagrimo nel leggere ‘ste cose!
            Astieniti come fece Astianatte, Ulisse e pure Argo.
            E stammi a latere turista … nè davanti e nè di dietro …. che poi non è mica detto che si muore subito, il treno è in fondo a fine binario, è fermo lì, parcheggiato come la moto del mi nonno che andava a manovella e per metterla in moto dovevi prendere la rincorsa e pistare a morte. E’ ferma da un secolo nel garage, impolverata come la vecchia botte di vino, solo il nome lucido ancora si legge “Norton”.
            E’ la vita turista che ci ha presi e a modo suo ci ha fottuti. Noi per come abbiamo potuto abbiamo in parte ricambiato ma la vita è come il banco … vince sempre.

            Mi piace

            • Adesso restiamo stesi sul binario, zitti zitti. Uno accanto all’altro, i nostri pensieri vicini.
              E poi se continuiamo a scrivere questa specialità di bei commenti, uno attaccato all’altro, nidificati, ci ritroveremo fra poco a scrivere su un filino. Come il filo di un perizoma … e ho detto tutto ‘mpare!
              Che poi se c’è chi sta leggendo, te l’immagini, no dico, te l’immagini? 😯
              Aspetta, facciamo una cosa, ehiiii bella gente state mica leggendo, se c’è qualcuno bussi, si faccia avanti, chiacchieri un pochino con noi due che tanto l’Affy torna tra un’ora …. ehiiiiii voiiiiii 😉

              Mi piace

              • Se bussa qualcuno … io apro subito caro turista. Tu stai accanto a me.
                Ho le chiavi di Amministratore, sono legittimato, non temete non avete nulla da temere.
                Siate impavidi ordunque! ‘mmazza che fila! Non vi fotografo mica, tranquilli!

                Mi piace

                • Sono pronto anch’io per ricevere 🙂
                  Uno alla volta, coraggio, bussate e vi sarà aperto. Chiedete e vi sarà dato.
                  Giù in fondo eccolo lì, c’è il solito nonnetto che vuole fregar la fila.
                  Nonnetto non diamo mica le pensioni qui 🙂 al massimo una pacca sulle spalle!
                  Prendi una seggiola, uno scranno e presto avrai udienza.
                  Fotograffio stanno bussando???? 😉

                  Mi piace

  5. Sei stata abiole nel confezionargli un telo da mare (di carta) mentre lui con occhi sognanti (mi pare di vederlo) descriveva come lo voleva.
    Aria frizzante? Beata te! Qui si boccheggia per l’afa.
    Bacini anche per te

    Mi piace

  6. Ma che artista! Bello. 😉
    Mchan
    Ps: in rete ci sono dei siti che se gli mandi una foto te la stampano su magliette, tazze, cuscini, cover di smartphone, etc… Magari c’è anche l’opzione telo da mare, non si sa mai 😉

    Mi piace

Il tuo commento:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...