(dedicato)

Tu ed io. Noi.

Ci siamo bastati per il tempo che ci è stato concesso vivere affidandoci al ritmo incalzante di sparute emozioni. Un’istintiva protezione quando chiudevo il cancello di ferro con la fretta opprimente di lasciarci andare al nostro irrinunciabile gioco di riconoscimenti. C’era poesia in tutto questo e c’era la risposta a quello che restava contemporaneamente fuori casa e fuori dal nostro mondo.

Penso alla vita, alle sue piccole coincidenze, a quando bambina mi divertivo di nascosto a nuotare nella pelliccia di visone di mia madre ogni volta che veniva appoggiata sul lettone, una piacevole sensazione che si appiccicava sulla pelle e che soltanto attraverso il tuo morbido calore ho nel tempo ritrovata.

Stamattina ti ho portato in giardino per farti sentire ancora una volta le gocce di pioggia, siamo stati vicini l’uno all’altra per diversi minuti, ci arrivavano i passi lontani delle persone nella strada e non sapevamo se erano di uomo o di donna, di ragazzo o di bambino. Se la pioggia non poteva lavar via la tua parte malata poteva almeno smettere di far funzionare i miei ingranaggi. Per un attimo ho pensato tutto questo in balìa di una solitudine che rende vili.

Stasera ho visto i fari della jeep avanzare lenti in mezzo a un corridoio di alberi che l’inverno ha resi scheletrici, poi anche quest’ultimo rumore di vita si è spento. Alberto è sceso con la sua valigetta di cuoio, mi ha teso una mano che non sapevo come afferrare attraverso occhi che dilagavano in una pozzanghera di lacrime. Quando l’ago è sceso nella vena ti ho stretto forte forte ed ho sentito la tua anima volare via.

Ora, sazio di vita, riposi in un angolo del giardino. Io ho scritto la mia vita fino a questo punto.

20140323_111907-1-1

Annunci

92 thoughts on “(dedicato)

  1. Carissima amica, hai dedicato questo pensiero struggente al tuo fedele “compagno” di vita e per il legame speciale che avevate sono sicura che lui ha sentito tutto il tuo affetto e il tuo dolore, Quello che lui ha portato nella tua vita rimarrà sempre con te. Ti stringo forte forte in un grande abbraccio. ❤

    Liked by 1 persona

  2. Quando si perdono ”amici” così particolari che hanno accompagnato i nostri momenti di vita belli e brutti, consolandoci in silenzio quando serviva, o facendo festa con noi quando eravamo contenti, si rimane senza parole. Un vuoto che subito andrebbe colmato con un nuovo” amico”, se possibile, cara Affy. Ti abbraccio con tutto il cuore. PS Tachi , il mio micione, è sempre con me . Ogni tanto mi sembra di vederlo spuntare all’improvviso…

    Liked by 1 persona

  3. So cosa senti e mi si ghiaccia quel pezzettino di cuore rimasto…ti abbraccio con tutto il mio affetto…con le tue parole che sono musica hai accompagnato il tuo amico sino al ponte arcobaleno…oltre quel ponte c’è un giardino verde e soleggiato…il ghiaccio rimane solo nei nostri cuori, purtroppo!

    Liked by 1 persona

  4. … sono profondamente dispiaciuta amica mia… io non ho ancora provato una “emozione” così brutta ma la mia piccolina è ormai vecchia e penso che il triste momento si sta avvicinando. Loro diventano parte integrante di noi… sono la nostra famiglia, i nostri migliori amici che ci amano così come siamo! Perderli è una delle cose più brutte! Una volta incontrai una signora anziana al parco mentre portavo la mia cucciola a passeggio : aveva da poco perso il suo cagnolino, ma già al guinzaglio ne aveva un altro. Mi disse: “ogni volta che perdo un’amico, mi asciugo le lacrime e corro al canile a prenderne un altro, perché loro sono unici e hanno bisogno di noi e noi di loro. Il bene che gli diamo loro ce lo restituiscono triplicato”. Era il suo quarto cane!
    E’ una cosa difficile… lo so! Non posso fare altro che mandarti un abbraccio virtuale immenso! Ciao tesoro… si forte!

    Liked by 1 persona

  5. Io non ho mai avuto cani o gatti per casa ma il tuo dolore scorre tra le righe del tuo post e mi hai fatto provare una fortissima fitta al cuore. Sono triste per te perché percepisco il tuo dolore e tutti noi vogliamo la Affy di sempre, la Affy che ci ha fatto innamorare virtualmente di Lei e del suo blog. Un abbraccio forte, forte Bea

    Liked by 1 persona

  6. mi dispiace tanto.. Posso solo dirti di pensare a tutto quello che avete passato insieme, a tutto il bene che ti ha dato e che tu hai dato a lui. Mi piacerebbe averlo conosciuto, aver visto i suoi occhi..ti ricordi una delle prime volte che ci siamo scritte ci siamo promesse di fare una camminata con i nostri cani..Io ne ho avuto tantissimi nella mia vita, gli ho sempre adorati..Orazio..Ambrogio..Maia..ecc..e non solo anche gatti anche loro un bene infinito..ed ogni volta che mi hanno lasciato una perdita dolorosa.Ora ho “spinaciotta” ed è la mia passione…
    Ti voglio bene Affy

    Liked by 1 persona

    • E mi ricordo sì dei nostri discorsi e soprattutto ho ben in mente Spinaciotta.
      Ho tantissimi ricordi a tenermi compagnia, per fortuna.
      Grazie per aver condiviso questo tuo amore per gli animali.
      un bacione

      Mi piace

  7. Mi dispiace tanto. So cosa si prova. Fin da piccolissima ho sempre avuto cani e gatti e ogni volta che se ne sono andati, con loro se ne è andata anche una parte di me. Quando quasi 4 anni fa dovemmo far sopprimere la mia Tilly (se scorri all’indietro il mio blog, troverai un post su di lei, scritto qualche giorno dopo la sua morte) non avrei voluto più animali, avevo il gatto, che fortunatamente, c’è ancora, ma non altri animali. Ma mio marito non può vivere senza cani, così ora ne abbiamo tre! Sono i miei tesori, ma quando non ci saranno più ……?
    P.S. hai visto il mio invito per entrare nel mio blog?
    Ciao un bacio 😘
    Marta

    Liked by 1 persona

    • Marta cara ti sento vicina vicina in questa mia perdita.
      Non ho ricevuto l’invito per entrare nel tuo blog ma appena ho letto il commento ho provato a bussare alla tua porta socchiusa. Grazie, andrò a ritroso a leggermi tutti gli articoli persi, è importante per me.
      Regala da parte mia una carezza speciale ai tuoi pelosi, ricambio il bacio.

      Liked by 1 persona

  8. Ci si slega con fatica agli affetti che poi in fondo, restan sempre e un po’ comunque parte e spirito e acccarezza quella pelle che nei brividi di un tempo, travestiti forse male da comuni giorni in cui sperare, da futuro da guardare, mentre i solchi di una vita, che segnamo camminado ci dà voglia di un sorriso, la speranza ed è un momento.
    Ed è il momento che ci lega a chi si ama. Ed è un momento che ci slega e ci allontana.
    ❤️

    Liked by 1 persona

  9. Ciao Affy!! Ah, hai letto la mia riflessione! Infatti, caspita, a volte ti vien voglia di andare lontano davvero. Certo, il tuo posto e’ “qui”, la tua vita e’ “qui”, ma caspita..quando mi vedo, la sera al bar od in piazza, i soliti tre tipi, che non spiccicano parola (ti ricordo che vivo da solo…) ti vien voglia davvero di cambiare vita. Pazienta, noi in Sardegna si dice “olli nài ca’ Deus ad òffiu aìcci”- “significa che Dio ha voluto così”-. Ciao Affy 🙂

    Marghian

    Liked by 1 persona

    • Il nostro posto, hai ragione, è qui ma sognare non fa poi male. Troveremo la voglia di guardarci intorno con altro spirito, altri occhi, nuove possibilità. Mai arrendersi.
      Consoliamoci cantando e suonando e in questo tu sei Maestro.
      Ti auguro una buona domenica, ciao Marghian 🙂

      Mi piace

      • Grazie del “maestro”. Me lo tengo eh? 🙂
        E grazie anche per il tuo “Buon inizio di settimana”. Anche se, per me, e’ piu’ facile che ad essere “buon” sia il fine di settimana, dato che sono due giorni di festa 😆 . L’inizio di settimana, invece, implica cinque giorni di lavoro, con due rientri pomeridiani 😦
        Ciao Affy 🙂

        Marghian

        Mi piace

Il tuo commento:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...